gototopgototop

Viviana Dragani

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

single

Genere musicale: Jazz / Lirica / Pop

Biografia
Artista eclettica, vocalist, ballerina e performer. E' una delle voci delle Blue Dolls, trio vocale femminile con cui ha ricevuto la nomination come BEST JAZZ SINGER per l'Italian Jazz Awards 2008.

E' inoltre voce solista del Viviana Dragani Quintet, con Marco Parodi (chitarra), Paolo Volante (piano), Luca Rigazio (batteria) e Riccardo Vigoré (contrabbasso). Attualmente Viviana sta lavorando a un progetto discografico di brani inediti, di impronta pop con accompagnamento orchestrale, scritti dall'ottimo pianista e compositore siciliano Domenico Centorrino. E' inoltre in fase di registrazione un CD di stampo jazzistico, dedicato al tema della Luna, che vede ospiti gli Gnu Quartet. Dopo la maturità classica Viviana si laurea con Lode in Lingue e Letterature Straniere per poi conseguire l'abilitazione all'insegnamento della lingua spagnola. Inizia già nella prima adolescenza a dare sfogo alla propria sensibilità scrivendo diari di riflessioni e poesie -tra le prime classificate al Concorso Nazionale "Peter Russell"- e traducendo opere editoriali.

Agli anni dell'infanzia risale l'approccio a un'altra vocazione, quella di ballerina, che l'accompagnerà fino all'età adulta. Studia per molti anni balletto classico metodo Royal Academy of Dancing, superando brillantemente esami Majors. Ha frequentato lezioni con Oxana Kitchenko (ex ballerina del Bolshoj), con il M° Giulio Cantello, e ha poi approfondito la tecnica Modern-Jazz, frequentando stages con Matt Mattox e con maestri quali Don Marasigan, Angelo Monaco, Silvana Ranaudo, Max Luna, Virgilio Pitzalis. Studia inoltre danza contemporanea e teatro-danza. Ha insegnato per vari anni danza classica e jazz presso le accademie "Centro danza Royal" di E. Delmastro e "Torino danza" di M. Bazzano.

Attraverso il musical riscoprirà una passione innata e viscerale per il canto e l'uso della voce. Soprano lirico-drammatico, dotata di ampia estensione (D2-D5) più il registro di fischio, e di una voce dal timbro caldo ed estremamente versatile, studia canto lirico presso il Conservatorio di Torino, e il metodo VoiceCraft EVTS con Elisa Turlà e Loretta Martìnez.

Si perfeziona in canto moderno sotto la guida di Laura Fedele, con cui si accosta all'improvvisazione. Ha inoltre studiato dizione e recitazione presso il Teatro Nuovo di Torino.

In qualità di ballerina si esibisce in operette con "Torino Teatro Operetta", nel corpo di ballo di alcuni spettacoli della compagnia l'I.L.O.B.A, tra cui "Nel silenzio avvolti"; come cantante solista e ballerina, in vari musicals prodotti da "Città del Jazz", tra cui "A night at the Cotton Club", in cartellone al Teatro Coccia di Novara (2005/06), e "The ghosts of Charleston", inscenato tra l'altro al New Orleans Jazz festival di Pino (To).

Interpreta il ruolo di Valancienne (Soubrette, in "La vedova allegra") nell'ambito del Festival Internazionale dell'ESTATE LIRICA SAMMARINESE (2005) per la regia di Mario Brusa.

Nell'estate 2006 è in tour come corista nell'opera "Don Pasquale" di Donizetti con la compagnia "Il Nuovo Carro di Tespi".

Con le Blue Dolls ha calcato le scene di importanti teatri, tra cui il Carignano e il Piccolo Regio di Torino, il Teatro dell'Unione di Viterbo, il Teatro Sociale di Bellinzona, il Teatro Nazionale di Podgorica (Montenegro), il Teatro dell'Accademia delle Arti di Tirana, e il Teatro Vittoria di Ortona, nell'ambito della rassegna "Donne in Jazz", che vede protagoniste figure della caratura di Dee Dee Bridgewater e Sarah Jane Morris.

Si è esibita con le Dolls al Palazzo Ducale di Modena in apertura al concerto di Lucio Dalla, al lussuoso Hotel Sheraton di ANKARA in una serata che vedeva ospite Amii Stewart, e nei maggiori Jazz Club e Festivals internazionali: il BLUE NOTE di Milano, Le Cantine Bentivoglio di Bologna, il Cotton Club di Roma, il JazzOnlive di Brescia, il Naima di Forlì, l'INOUI di Lussemburgo, il Festival dello Spasimo di Palermo (BRASS GROUP), l'Auditorium Asam di Siracusa, (in cartellone con Diane Shuure ed Enrico Rava) il RAVELLO Festival e il MONTREUX Jazz Festival. Vanta inoltre una serie di partecipazioni televisive assieme al suddetto trio vocale: più volte ospite di Piero Chiambretti a "Markette", su La7, nonché ospite di Maurizio Costanzo in "Stella" (Sky Vivo) e "Maurizio Costanzo Show", CANALE 5. Nel 2008 partecipa a "SANREMO Off" ed è in onda su RAI 2, in diretta dall'Ariston. Partecipa inoltre ai programmi di RAI 3 "Cominciamo bene prima" con Pino Strabioli e "Cominciamo bene estate" con Michele Mirabella.

Recentemente Viviana ha sostenuto con le Dolls il ruolo di presentatrice all'edizione 2008 di "I've seen films", festival di corti con il grande Rutger Hauer. Nel 2008 è uscito in Italia e Svizzera il primo CD delle Blue Dolls, dall'omonimo titolo, per la Dabliu Sound Label.

Indirizzo: Italia

Telefono: n.d.

email: n.d.

web: www.vivianadragani.com

Tutti i dati di questa scheda sono forniti dai rispettivi artisti. Liveandgo.it declina ogni responsabilità.

 

 


AddThis


Articoli più recenti: