gototopgototop

A tutto vapore con gli sport da combattimento!

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail
(0 voti, media 0 di 5)


ring 9Gli sport da combattimento in questi ultimi anni stanno prendendo sempre più piede sia sul territorio italiano che all’estero. Sono sport completi sia per gli uomini che per le donne e possono essere praticati a livello amatorale o a livello  agonistico; le competizioni possono essere di tipo esclusivamente tecnico o a "contatto pieno".

 

La regina di questi sport da combattimento è la Boxe Francese Savate che si distingue per l’abbigliamento, la dinamicità dei movimenti, la tattica di combattimento e il bagaglio notevole di colpi da portare in tutte le parti del corpo dell’avversario. In italia il personaggio più esperto in questa tecnica, con un’esperienza trentennale acquisita anche in Francia, è il maestro Alfredo Lallo, Guanto d’ argento 3° conseguito all’Insep di Parigi e Medaglia d’oro, oggi personal trainer ed insegnante presso il centro Iseo di Milano, oltre che coordinatore dell settore nazionale dell' FIKB (Federazione Internazionale di Kick Boxing) e di quello internazionale della F.I.S ( Federazione Internazionale di Savate).

Diamo qualche informazione superficiale sugli sport da combattimento che vanno oggi per la maggiore e cioè la "kick boxing", la "boxe thailandese" e il "savate" o "boxe francese". Ci ripromettiamo di affrontare questo argomento in profondità nel prossimo futuro.

KICK BOXING

Il nome deriva da "Japanese Kick Boxing", in quanto inventata negli anni '80 in Giappone. Si combatte con i calzoncini corti. I colpi ammessi sono pugni e calci a gambe, tronco e viso; sono vietati i colpi alla nuca, alla schiena e ai genitali. Si usano guantoni da boxe, conchiglia paragenitali, paradenti e protezioni per i piedi. I round sono da due minuti cadauno e la durata del match è in base al livello degli atleti (come nel pugilato): il titolo mondiale si disputa sulla distanza di 10 riprese.

ring 2    ring 3

 

BOXE THAILANDESE

E' una tecnica da combattimento autonoma, nata e praticata in Thailandia da millenni, conosciuta anche come "Thai Boxing" o "Muay Thai". Si combatte in calzoncini corti; si utilizzano pugni, calci, gomitate, ginocchiate e si lotta in "clinch" senza che l'arbitro fermi gli atleti a meno che il combattimento non sia passivo. Si usano guantoni, paradenti, conchiglia e nessuna protezione per i piedi. È vietato colpire ai genitali ed alla nuca, ma si può colpire alla schiena coni calci e colpi di ginocchio in clinch. I match sono divisi in round da 3 minuti, sulla distanza di 3 round per i dilettanti e 5 round per i professionisti.

ring 4     ring 4

 

SAVATE BOXE FRANCESE

Ha origine nel primo ‘800 da una fusione tra la Boxe inglese e le tecniche di calcio usate dai marinai del porto di Marsiglia. Il connubio fu tanto felice da elevare la Savate a disciplina da combattimento cavalleresco, che ebbe tra i suoi più illustri praticanti Alexandre Dumas e Lord Byron. Grazie alla particolare eleganza delle tecniche di calcio, che si abbinano al pugilato, è considerata la più raffinata, ma non per questo meno efficace, tra le discipline da ring. Ha una sola Federazione Internazionale che la regolamenta, pertanto un unico reating mondiale riconosciuto. Si può praticare a tutti i livelli ed è molto in voga anche tra le donne. Il Savate è uno sport elegante e tecnico, ma allo stesso tempo duro e completo, che richiede ottima preparazione atletica.

ring 5   ring 6   ring 7

Per tutte le info potete visitare il sito specializzato www.boxefrancesesavate.it oppure contattare direttamente il Maestro Alfredo Lallo al 340-8307111 o inviare una  email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


AddThis

Quanti siamo?

Number of visitors Online: 259

Eventi in Discoteca

Newsletter

mail

Ricevi automaticamente le nostre ultime notizie direttamente via mail. Aggiornamenti, eventi, tutto ciò che è importante conoscere direttamente nella tua casella di posta.