gototopgototop

Lettera aperta a Stefano Galimi

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail
(0 voti, media 0 di 5)

redazionale Alberto Re 

è triste guardare gli occhi di un atleta dopo una sconfitta,se poi questa è immeritata ingiusta lo è ancora di più..

li dentro ci leggi la sua delusione,il senso di impotenza misto ad una rabbia che ti cresce dentro minuto dopo minuto secondo dopo secondo, nell'umido delle lacrime che a stento riesce a trattenere leggi le fatiche di un allenamento duro fatto di sacrificio e fatica..tanta fatica per salire su quel ring,per affrontare alla pari un avversario che in quei minuti ti sembra d'acciaio indistruttibile..ma dentro sente che se è li per combattere deve farlo con onore e lealtà, si quella lealtà che adesso gli sembra una parola senza senso..falsa..,che lui è solo contro l'altro e che vincerà perché lo merita..

invece dopo 5 round condotti con il cuore a mille con l'ossigeno che attimo dopo attimo gli viene a mancare,dolore,tanto dolore di tibie di gomiti di braccia..sente la vittoria li ad un passo,vede gli ok dal suo angolo,sente che è fatta..lo merita..si lui la merita perché a fatto di più del suo avversario..

invece..

amaro doloroso come una ferita arriva il verdetto..sconfitto..pari con preferenza per il suo avversario..e lui ora è li a chiedersi il perché..

 

Purtroppo Stefano nello sport come nella vita le ingiustizie sono lì dietro all'angolo,ci aspettano implacabili,per noi che eravamo lì ad assistere al match con tutta l'onestà che ci contraddistingue possiamo serenamente dire che la vittoria era senza alcuna ombra di dubbio tua,ma nello sport bisogna accettare,giusto o sbagliato,il verdetto dei giudici.

 

Tu grazie al tuo maestro Dino Di Sipio sei un atleta del circuito BORN TO FIGHT,

farne parte vuol dire che oltre ad essere un fighter.. devi essere un vero uomo,

da questo torto devi trovare la forza di costruire una grande carriera sportiva,lo sai bene che dalle sconfitte si riparte per raggiungere le vittorie,

 

allenati,studia insieme a noi,cresci con noi e ..arriverà il momento della rivincita..

 

con BORN TO FIGHT non sarai mai solo,nel tuo DNA acquisirai tutte le qualità dei campioni che già ne fanno parte diventando un grande campione e un esempio per chi verrà dopo di te..

 

a nome di tutta la grande famiglia BORN TO FIGHT che in questo momento rappresento

ti saluto e ti esorto a

 

combattere con onore e lealtà per vincere con noi e per noi ..

stefano galimi Stefano Galimi team ACADEMY DI SIPIO


AddThis


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Quanti siamo?

Number of visitors Online: 154

Eventi in Discoteca

Newsletter

mail

Ricevi automaticamente le nostre ultime notizie direttamente via mail. Aggiornamenti, eventi, tutto ciò che è importante conoscere direttamente nella tua casella di posta.