gototopgototop

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail
(3 voti, media 5.00 di 5)

di Alberto Re     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

                                              castoldi per liveandgo   

  con Giorgio Castoldi

Ciao Giorgio siamo arrivati a metà di questo “rovente” agosto 2012..agosto 
chiudono per ferie le palestre, l'attività agonistica si ferma..
agosto è notoriamente il mese dei bilanci, dei consuntivi  lo studio e 
sviluppo dei nuovi progetti. 
raccontarci quello che hai combinato in questa prima parte d'anno,
tu che notoriamente sei uno dei più attivi promoter e maestri italiani

castoldi 1 

Ma preferirei dire alla fine di questo anno, 

inteso come stagione agonistica, preferisco 

farti un bilancio dell'intera stagione (settembre - luglio).

Che dire, credo sia stata la più bella degli ultimi anni, da ogni punto di vista, 

risultati sportivi, partecipazioni e promozione;

su tutte la presenza al grande Evento Yokkao Extreme 2012 con il bellissimo match

di Silvia La Notte e poi l'organizzazione della 1°Edizione del THE NIGHT OF KICK 

and PUNCH insieme all'amico Angelo Valente, un Galà che ha avuto 

un grande successo di pubblico e critica, da non dimenticare poi le ottime 

prestazioni generali dei nostri Atleti.

Ci siamo davvero divertiti e il gruppo è sempre più unito, con un piccolo incidente 

di percorso di fine stagione che potrà comunque rivelarsi positivo.


cosa ti ha soddisfatto di più a livello sportivo e cosa pensi che 
avresti potuto far meglio
castoldi 2

 

Mi ha soddisfatto il lavoro di gruppo che è stato fatto insieme 

ai miei colleghi, come un vero staff deve fare, 

credo che i risultati siano arrivati e che i ragazzi  si siano divertiti,

nella vittoria o nella sconfitta, questa è la cosa più importante e che 

più mi gratifica. Poi gli errori si commettono sempre, ma servono a migliorarsi e 

ad essere consapevoli di poter fare sempre meglio

 

ti voglio fare una domanda particolare,scusami se sarò indiscreto ma è una news, 

come dicono i giornalisti bravi, che riguarda il tuo futuro..

correggimi se sbaglio, tu poco più di due anni fa sei stato chiamato 

dal m° Lino Guaglione presidente di DORIA MILANO 

un nome storico nel mondo dello sport italiano e non solo, per aiutare a 

ridare lustro e prestigio a questo brand,per riportarlo agli antichi fasti..

 

castoldi4Si sono stato contattato due anni fa dal presidente Lino Guaglianone, 

intatto premetto che Doria è un nome storico che credo mai scomparirà 

dal nostro mondo, quello che mi è stato chiesto era di riportare l'attività agonistica

che da parecchio non si vedeva, puntando sui giovani e sulla promozione 

con diversi Eventi.

Inizialmente ero molto scettico, ma una volta sentite le condizioni, 

che mi davano carta bianca su tutto e affidandomi la Direzione Sportiva, 

non esitai ad accettare, ne fui molto lusingato, soprattutto non mi venne imposto

nulla in termini di tempi, hanno creduto in me e credo di averli ampiamente

ripagati, in due anni si è formato un ottimo gruppo di Atleti, io arrivavo da

una situazione piccola a Sesto San Giovanni, infatti non portai con me nessuno 

ad eccezione di Silvia La Notte e Ovidio Mihali che sono atleti già di un certo  

livello ed un paio di ragazzi dilettanti, il resto del team si è formato in Doria, 

ed arrivare ad avere 12 atleti combattenti (nel contatto pieno), in due anni credo

sia un grande risultato.

Diciamo anche che il marchio ha iniziato a girare parecchio per i Galà 

anche importanti , grazie a Silvia e agli atleti sicuramente, ma grazie soprattutto 

al gruppo Profighting del quale sono il riferimento su Milano, che mi da grandi 

possibilità nel mondo degli Sport da Ring, e se oggi ho raggiunto una discreta 

maturità sportiva, lo devo soprattuto a loro

 

..e come sappiamo benissimo,la storia ne è maestra,
anche le più belle storie d'amore hanno una fine oppure un arrivederci,e,
tu hai trovato nuovi stimoli per la tua già ricca carriera sportivi accettando 
una nuova proposta, sulla falsariga di quella precedente con la DORIA,  
arrivatati da THUNDER GYM
castoldi 5Hai detto bene! Tutte le storie hanno una fine o un arrivederci, 
questa purtroppo credo abbia solo una fine.

Credimi non ci ho dormito parecchio prima di prendere questa decisione,

ma è stato inevitabile, per il bene dei ragazzi in primis e anche mio direi.

Non rimpiango nulla di quanto fatto e confermo che sono stati due anni 

bellissimi pieni di soddisfazioni, l'ambiente che si era creato era a dir poco 

stupendo, ma poi fattori esterni (o interni) che si vengono a creare, in un attimo, 

possono far saltare tutto ciò che di buono era stato fatto e si poteva fare.

Per farla breve diciamo che non ci siamo trovati d'accordo su alcuni aspetti, 

sentendomi ostacolato in quella che è la mia passione, 

ho preferito dare le dimissione anche se con grande rammarico, 

credimi, mi è dispiaciuto tantissimo, anche se oggi e più di ieri, 

sono convinto sia stata la scelta più giusta.

Sono rimasto comunque in ottimi rapporti sia con la Presidenza che con lo staff,

in particolare con Angelo Valente con il quale ho un vero rapporto di amicizia

e rispetto, così come da parte loro è stata rispettata la scelta degli agonisti 

che, ad eccezione di Silvia che ha un rapporto di lavoro con la Doria, 

mi hanno tutti quanti seguito per una nuova avventura, 

e di questo non finirò mai di ringraziarli.

Devo ringraziare anche Stefano Stradella che ci ha ospitati nella sua palestra 

per questi ultimi due mesi, che poi per problemi di distanza 

(davvero impossibile per tutti noi) non si è potuto creare un rapporto, 

ma un grazie di cuore per il grande aiuto.

Oggi siamo ufficialmente alla Thunder Gym di Milano, 

che sembra caduta quasi dal cielo, sono infatti stato contattato prima 

dall'amico Cristian Brenna, attuale insegnante e poi dal direttore e amico 

Luca Temperini, bè...la conosciamo tutti che palestra è..

ma a prescindere dall'aspetto estetico, visto l'ambiente di amici prima di tutto, 

i progetti e le ambizioni di questa fantastica realtà, 

non ho esitato un attimo ad accettare l'incarico, che, insieme a Cristian ed 

al suo gruppo, potrebbe diventare una delle maggiori realtà agonistiche 

negli Sport da Combattimento.

Ci troviamo senza farlo apposta con un bacino di una ventina di Atleti 

nel contatto pieno, tra questi figurano anche nomi 

come Iulian Imeri, Ovidio Mihali e Patrizia Gibelli, qualche buon cl.B 

..ma soprattutto tantissimi giovani emergenti che tanto fanno sperare.

Inoltre all'interno della struttura faremo ben 4 Eventi distribuiti per tutta 

la stagione Agonistica (Ottobre Dicembre Febbraio Maggio)

Insomma...come si suol dire...SPERIAMO BENE!


grazie Giorgio ci risentiremo qui su LIVEANDGO.IT 
per seguire i tuoi eventi e le tua attività
             NON PERDETEVI LA VIDEO INTERVISTA 
             SUL CANALE YOU TUBE liveandgowebit
                     ##  ANCA vs GIORGIO CASTOLDI ## 
               la nostra inviata muoolto specialeee 
                     metterà a nudo il buon Giorgio
castoldi finale



Grazie a voi. E' stato un piacere e 

un onore collaborare con voi che seguite molto 

anche i nostri sport con il vostro sito e il vostro canale televisivo che è 

davvero di tutto rispetto. 

Complimenti e continuate così.

A presto allora!!


 


 

 

 





AddThis


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti:

Quanti siamo?

Number of visitors Online: 151

Eventi in Discoteca

Newsletter

mail

Ricevi automaticamente le nostre ultime notizie direttamente via mail. Aggiornamenti, eventi, tutto ciò che è importante conoscere direttamente nella tua casella di posta.